ARTICLE MARKETING ITALIANO

ARTICLE MARKETING ITALIA

Calcola il costo di un trasloco a Milano

Un trasloco a Milano non ha molte differenze rispetto a qualsiasi altra provincia o città d’Italia, ma nel calcolare quanto ci costerà il trasloco ci sono alcuni aspetti che dobbiamo tenere in considerazione.

Con l’aiuto di Traslochi Milano scopriamo come calcolare il prezzo di un trasloco e alcuni trucchi per risparmiare sul tuo trasloco a Milano.

Il numero di oggetti da spostare, il volume che occupano, la distanza da percorrere e altri sono alcuni degli aspetti da tenere in considerazione per ottenere il prezzo finale.

Il prezzo è calcolato in base alle dimensioni della casa, in metri cubi, numero di stanze, se ci sono gli elettrodomestici, i mobili, se devono essere montati o smontati, caricati o scaricati.

Uno spostamento a Milano dipende anche dalla distanza dalla partenza alla destinazione, uno spostamento in centro non è lo stesso come un trasferimento a Roma o nelle Isole, per esempio .

Sia l’imballaggio che lo smontaggio degli oggetti sono un’altra aggiunta al costo finale del trasloco, tenendo conto che se non abbiamo conoscenze o esperienza, è meglio lasciarlo in mani professionali.

Infine bisogna considerare che l’uso dell’ascensore o della gru in caso di spazio limitato sarà un altro extra, infine viene aggiunta l’IVA 22%

Richiedi in anticipo diversi preventivi per risparmiare tempo e denaro.

Pensa che ci sono stagioni di saldi o sconti nei traslochi, approfittane per risparmiare qualcosa in più.

Se hai intenzione di fare la tua mossa e il budget ti preoccupa, contattaci, ti offriamo un budget totalmente adattato alle tue esigenze e ovviamente alle tue tasche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *