ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

La guida di Giampaolo Sutto per battere Mutant Year Zero

Si tratta di un titolo da non sottovalutare, dove agire con intelligenza è fondamentale per scovare la strategia migliore. Ci sono però delle accortezze utili da tenere a mente per vincere divertendosi, senza troppa frustrazione: le suggerisce Giampaolo Sutto sul suo blog dedicato al gaming.

Giampaolo Sutto su Mutant Year Zero: una sfida già dai primi livelli

“Napoleone ci insegna che quando le forze nemiche sono soverchianti, la strategia ideale è quella di separare le forze rivali ed affrontarle singolarmente, una tattica che nel gioco si traduce nell’uccidere più avversari possibili in modalità stealth, uno alla volta, sfruttando la superiorità numerica”: è il consiglio di Giampaolo Sutto, storico appassionato di videogiochi strategici e proprietario di un blog dedicato al gaming. In un recente post si è occupato di Mutant Year Zero, titolo ispirato alla saga X-Com che offre un notevole livello di sfida. Come sottolineato da subito dall’appassionato, non si tratta di un gioco da prendere alla leggera. Non esistono “livelli semplici” ed è necessario da subito agire con astuzia per uscirne vivi. Armi silenziate, come balestra e pistole con silenziatore, sono fondamentali per vincere: il consiglio di Giampaolo Sutto è quello di potenziarle appena possibile, per neutralizzare il nemico prima che chiami rinforzi. È importante anche essere parsimoniosi e utilizzare il negozio e l’officina con intelligenza, senza sprecare preziose risorse.

Giampaolo Sutto: prima i più forti, ma passo per passo

“Il gioco, sebbene non completamente lineare, ci obbliga in realtà a procedere per passi”, spiega Giampaolo Sutto. “Per affrontare al meglio i nemici più forti, bisogna cercare di ripulire tutti i livelli con npc di livello inferiore. Una strategia che se da un lato ci costringe a pensare con attenzione ogni nostra mossa, dall’altra rende maggiormente soddisfacente affrontare una battaglia senza prendere danni”. In Mutant Year Zero è importante centellinare i medikit e combattere come se non ne fossimo a disposizione. Il vero segreto per vincere è eliminare il maggior numero di nemici nel minor tempo possibile, senza far troppo affidamento sulle cure. Secondo Giampaolo Sutto, è d’aiuto abbattere prima i nemici più forti, togliendo di mezzo gli sciamani in primis, per impedir loro di chiamare rinforzi. Un altro utile consiglio è quello di salvare spesso: succede più volte di voler tornare sui propri passi per cambiare tattica o scegliere un’abilità migliore. Creare diversi salvataggi dà l’opportunità di non ripetere continuamente battaglie già vinte in precedenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *