ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

L’aspetto emozionale di un video aziendale

L’accostamento tra l’emotività e un video aziendale può avere qualcosa di anomalo a prima lettura, in realtà non è così. Anzi, l’aspetto emozionale di un video aziendale è necessario per la sua riuscita al massimo livello. Se uno spot non riesce a colpire emotivamente il proprio pubblico di riferimento, esso avrà raggiunto scarsi obiettivi.

Come fa un video aziendale ad emozionare?

Un video che lanci un prodotto oppure serva per far conoscere un evento particolare o una creazione musicale deve lasciare il segno nell’aspetto emotivo del proprio target. Che cosa significa? Che soltanto se chi guarda il video riuscirà a rimanerne colpito veramente allora il video può ritenersi vincente ed efficace soprattutto. Non si tratta infatti solamente di trasmettere la conoscenza di qualcosa ma anche di far sì che tale prodotto entri nel cuore di segue il video.

Gli strumenti emotivi di un video aziendale

Uno spot si compone di immagini ma anche di musica, di suoni ambientali, di parole, di scritte, di un certo ritmo della narrazione, di voci, di una storia che possa lasciare un messaggio. Tutto ciò contribuisce a creare l’anima del video stesso e quindi costituisce quel ponte emotivo di comunicazione necessario a colpire il pubblico. Il mix di tali ingredienti deve essere utilizzato da chi si occupa di video aziendali Milano con la massima professionalità e cura. L’eccesso di un elemento piuttosto che di un altro, errori nella calibratura dei vari componenti possono inficiare la riuscita del video. Quando il pubblico interagisce e condivide lo spot significa che ne è rimasto piacevolmente colpito, lo ricorda così come il prodotto in esso presente. Il fatto che un video possa diventare virale è fondamentale per offrire una diffusione massima tramite le potenzialità del web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *