ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

Materassi “con dispositivo medico”

Forse è un errore di lettura durante lo spot pubblicitario, forse è un’errata interpretazione della legge o forse è un dissimulato tentativo di raggiro del pubblico, in realtà ciò di cui parliamo è questo: il materasso è venduto “con dispositivo medico”.

Questo è il testo di una pubblicità televisiva, che lascia intendere che tutti i materassi venduti  sono dispositivi medici e che per tale ragione può esserci la detrazione fiscale prevista per questi prodotti.

Innanzitutto deve essere chiaro che solo chi dispone di una prescrizione medica, che indica la necessità di utilizzare un materasso per le proprie cure, ha diritto alle agevolazioni fiscali.

Le persone che acquistano un materasso per dormirci sopra, anche se esso riporta l’etichetta e la dicitura “dispositivo medico” non possono scaricare alcunché.

Veniamo ora alla frase utilizzata nella pubblicità: materasso con dispositivo medico, dalla quale si può comprendere che il dispositivo medico è un’aggiunta, che il materasso può essere con o senza, come se il dispositivo medico fosse un’appendice da attaccare e staccare.

Il materasso può essere dispositivo medico oppure no, questo dipende essenzialmente dalla sua destinazione d’uso, ovvero se viene utilizzato nell’ambito di una terapia, oppure solo per dormirci sopra.

Siamo certi che tutto questo sarà spiegato ai clienti che entreranno nei negozi che vendono questi materassi e li si informerà che se non hanno la prescrizione medica, non godranno di alcuna agevolazione, ma intanto i clienti sono entrati e poi dipenderà dall’abilità del venditore, piazzare comunque il materasso, anche se non è dispositivo medico.

Non vogliamo pensare che si vendano materassi, spacciandoli per dispositivi medici a persone sane e si comunichi che potranno detrarli dalle tasse, siamo in un Paese di persone serie ed oneste e questi “giochetti” non si fanno, nè per i materassi, nè per altre cose, non dobbiamo sempre pensare male.

Comunque la frase “con dispositivo medico” non ha senso, quindi comunque la pensiate in merito ai venditori, sappiate che se non utilizzate il materasso come strumento di cura, non potrete “legalmente” ottenere i benefici previsti per i dispositivi medici.

La nostra società può assistere gli operatori in tutto il percorso di marcatura CE, che parte dall’analisi dei rischi (sicurezza dei prodotti) e si conclude con il servizio post vendita ed in tutte le procedure previste dal Regolamento  2017/745/UE che riguarda i dispositivi medici, perchè tutti questi prodotti sono dispositivi medici, anche se di classe prima, ovvero la più semplice.

Per ottenere informazioni ed eventuale consulenza contattateci, Vi risponderemo velocemente ed in ogni caso.

I nostri contatti sono: carraro@marchioce.net ,  049  8875489,  335 7815770 chiama, riceverai subito una risposta, oppure utilizza il modulo di contatto che trovi nella home page.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *