ARTICLE MARKETING ITALIANO

ARTICLE MARKETING ITALIA

Quando una donna cambia… Le domande da porsi

Recentemente l’Università del Massachussets ha rivelato che oltre il 74% delle donne ha avuto una relazione al di fuori del matrimonio e ben il 65% delle intervistate ha dichiarato di essere infedele, con il 50% delle donne che ha tradito il coniuge più di una volta. Non stupisce, quindi, che gli uomini si rivolgano a un’Agenzia Investigativa Roma per provare l’avvenuta infedeltà coniugale.

Quando una donna cambia sono tante le domande da porsi e tra i segnali di infedeltà ci sono un improvviso cambiamento nel comportamento, il fatto di essere sempre sulla difensiva e una grande reticenza. Vediamo di capire cosa può indicare un tradimento in atto e quando rivolgersi all’Investigatore Privato Roma.

Tanti segnali che indicano il tradimento

La prima cosa da fare quando si sospetta un tradimento è osservare tutti i minimi cambiamenti nello stile di vita e nel comportamento della donna. Gli studi dimostrano come:

  • dal 30 al 60% delle donne italiane sposate è infedele;
  • è possibile avere sentimenti per più di un partner in ogni momento;
  • la monogamia a lungo termine è difficile da mantenere per l’essere umano;
  • il primo stadio dell’infedeltà coniugale non è razionale, ma emotivo e molte donne hanno fantasie che coinvolgono altri uomini oltre al coniuge.

Come vedi il tradimento è una situazione più comune di quanto si potrebbe pensare. Nella fase iniziale è difficile individuare i segni dell’esistenza di una relazione extra coniugale e la donna raramente tradisce solo per il piacere sessuale. Da sempre le donne vogliono un legame emotivo con l’amante e la scelta ricade tra persone della sua cerchia sociale (amici, colleghi, …). Ecco a cosa fare attenzione:

  1. Diventa sperimentatrice a letto e potrebbe non avere improvvisamente voglia di fare sesso o mostrare interesse per cose nuove, anche se è sempre stata una persona timida e tradizionale.
  2. Lascia ampio spazio a te senza controllare comportamenti, telefonate e uscite con gli amici e sforzandosi di entrare nella tua cerchia sociale. Si tratta di uno dei sintomi più chiari di tradimento dato che sottointende la necessità di maggiore spazio anche per lei.
  3. Diventa reticente su impegni di lavoro, nuovi amici e protegge cellulare e computer. In molti casi incontra l’amante con la scusa di fare shopping e diventa maggiormente attenta a vestiti e make up per essere più bella.
  4. Non prova gelosia e rabbia: chi teme di essere tradito cerca di scatenare la gelosia della moglie e se tutto si rivela inutile è il segno che è in corso un tradimento.

Cosa fare? Il consiglio di Verdile Investigazioni è di evitare il fai da te e rivolgersi al nostro Investigatore Privato Roma per dimostrare l’avvenuta infedeltà coniugale. Solo un investigatore professionista potrà produrre prove utili anche in caso di separazione in Tribunale.

 

Romaweblab | Realizzazione Siti Web Roma

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *