ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

Stasare il Lavandino Come Fare Senza Idraulico

Stasare il lavandino intasato è una pratica a cui tutti si sono dedicati almeno una volta ma non sempre queste operazioni sono semplici soprattutto quando ad essere ostruito è la parte più interna che solitamente riguarda il sifone.
In questi casi a meno che non si sia piuttosto pratici di riparazioni idrauliche la soluzione è quella di chiamare un idraulico Siena, Roma o di qualsiasi altra città in cui ci si trovi.
Nel caso avessimo provato a stasare il lavandino con i classici prodotti chimici è bene mettere al corrente dell’utilizzo l’idraulico o chiunque provi smontare il sifone, in modo che si possano proteggere con guanti, mascherina ed eventuali occhiali per proteggersi gli occhi.
Nei casi di intasamento del lavandino meno difficili il classico rimedio dello stura lavandino è uno dei classici e più efficaci da mettere in atto, ne esistano di tutte le misure che si possano adattare alle varie forme del lavandino.
Per utilizzare in modo efficace uno stura lavandino si deve far scorrere l’acqua fino a quando questa comincia a depositarsi senza defluire, la quantità di acqua deve almeno sommergere in modo abbondante la ventosa che appoggeremo nella zona intorno al buco di scarico.
Una volta aver ben posizionato la ventosa è necessario è necessario eseguire delle pressioni ripetute in modo piuttosto dinamico in modo da creare un effetto di sfondamento e risucchio nel tubo di scarico.
In questo modo l’ostruzione nel lavandino subisce una forte pressione che ha come scopo lo sblocco della parte intasata degli scarichi del lavandino.
In alcuni casi il materiale sbloccato risale in alto nel lavandino dove è necessario evitare che questo rientri nel buco di scarico rischiando di creare una nuova ostruzione.
Una volta rimosso dal lavandino il materiale risalito grazie alla pressione effettuata con lo stura lavandino conviene ripetere l’operazione per rimuovere ulteriore eventuale materiale che si trova ancora nel tubo di scarico.
Nel caso si riesca a stasare il lavandino è bene acquistare delle retine da porre sopra il buco di scarico del lavandino in modo da evitare ulteriori intasature.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *