ARTICLE MARKETING ITALIANO

INSERISCI ARTICOLO GRATIS

Tecnicaer, la società di Fabio Inzani eccellenza nella progettazione ospedaliera

Ha realizzato strutture ospedaliere sia in Italia che all’estero: Tecnicaer, guidata da Fabio Inzani, è una delle realtà leader nel settore della progettazione ospedaliera.

Fabio Inzani




Eccellenze italiane nella progettazione: la carriera di Fabio Inzani

Dal 2001 guida Tecnicaer Engineering, società di ingegneria integrata, specializzata in progettazione di tecnologie sanitarie, strutture militari e carcerarie, edifici scolastici. Fabio Inzani, originario di Rimini, è oggi Presidente, Amministratore Delegato e Direttore Tecnico dell’azienda che negli ultimi anni ha realizzato diversi progetti di rilievo tra cui il Polo Materno Infantile dell’Ospedale Sant’Orsola di Bologna, il Day Center 2 dell’Ospedale di Circolo di Varese e l’Ospedale Dei Bambini “Vittore Buzzi” a Milano, il nuovo ospedale Galliera di Genova, gli ampliamenti e riordini del Policlinico San Matteo di Pavia, degli Spedali Civili di Brescia e dell’Ospedale di Empoli; quindi in ambito universitario la nuova sede della facoltà di veterinaria a lodi per l’università degli studi di milano, l’ampliamento della sede di veterinaria dell’università di Pisa, la nuova sede della facoltà di Biologia dell’Università di Pisa. Nel campo delle strutture militari si riscontrano importanti interventi quali il nuovo carcere di Nola (1200 posti), l’ampliamento del carcere di Verziano (BS), la ristrutturazione del carcere San Vittore di Milano, il nuovo carcere di San Vito al Tagliamento, l’ampliamento del carcere di Opera, il riordino e l’ampliamento della scuola allievi della Polizia di Stato in Alessandria. Laureato in Ingegneria Aeronautica e Spaziale presso il Politecnico di Torino, si è specializzato in Progettazione e Gestione di Edifici Ospedalieri. In seguito tecnico abilitato al Ministero della Sanità, il suo primo ruolo di responsabilità è nel 1994 con la nomina a Responsabile delle Strutture della USL Regione Autonoma della Valle D’Aosta, in seguito riveste i ruoli di Ingegnere Capo, Responsabile Ufficio Tecnico, Responsabile del servizio di ingegneria clinica, Coordinatore del Ciclo e Responsabile del Procedimento presso l’Azienda Ospedaliera CTO – CRF – Maria Adelaide di Torino. Membro dell’I.F.H.E. (International Federation of Hospital Engineer), Fabio Inzani con la sua Tecnicaer ha progettato e realizzato interventi complessi per enti pubblici e privati sia italiani che esteri: attualmente insegna al Politecnico di Milano nell’ambito del Master di II livello in Pianificazione, Programmazione e Progettazione dei Sistemi Ospedalieri e Socio-sanitari.




La Tecnicaer di Fabio Inzani nel consiglio CNETO

Oltre all’attività di insegnamento, Fabio Inzani è autore di articoli e pubblicazioni incentrate sulla sanità. Interviene come relatore a numerosi convegni di settore e fa parte del Consiglio Nazionale del Centro Nazionale per l’Edilizia e la Tecnica Ospedaliera (CNETO). Il Centro ha come obiettivo primario quello di promuovere gli studi su tematiche e problemi specifici del settore sanitario, fornendo assistenza e documentazione: nato nel 1954 da un gruppo di progettisti edili-sanitari, l’associazione culturale promuove convegni, organizza visite alle strutture all’avanguardia presenti nei paesi esteri, collabora con le università e favorisce il dialogo tra le aziende e i giovani attraverso numerosi workshop. Da diversi anni è stato poi istituito il Premio CNETO, un riconoscimento dedicato a progettisti, imprese, ricercatori, docenti, studenti e neo-laureati coinvolti nel processo di progettazione e realizzazione di strutture sanitarie e socio-assistenziali. Fabio Inzani con Tecnicaer sono entrati a farne parte nel 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *